GiffGaff, la sim perfetta per viaggiare in UK

In questi ultimi anni la telefonia si è rivoluzionata portando tantissime novità. Già dal 15 Giugno 2017 è stato abolito il roaming, permettendo così l’utilizzo della propria tariffa all’estero come in Italia senza costi aggiuntivi. Ma a volte i GB offerti all’estero dal nostro gestore non bastano e dobbiamo ricorrere ad un’alternativa, cioè acquistare una SIM locale “usa e getta”. Uno dei più famosi gestori economici per viaggi in Regno Unito è GiffGaff, operatore virtuale che si appoggia ad O2, un’altra compagnia che opera in Regno Unito.

GIFFGAFF, COME RICHIEDERLA

Potete richiedere una SIM GiffGaff direttamente online. Vi sarà spedita gratuitamente a casa in 3 giorni lavorativi circa. Una volta arrivata, dovete aspettare il giorno prima della vostra partenza per il Regno Unito per attivarla. Recatevi dunque sul sito www.giffgaff.com/activate e seguite le istruzioni. Ci saranno da inserire alcuni dati fondamentali, ma non è richiesto un documento di riconoscimento nè la data di nascita, quindi si può considerare una SIM quasi anonima.

Finito il processo, bisogna effettuare una ricarica obbligatoria o attivare una “Goodybag”, ovvero un piano con un quantitativo di GB e minuti inclusi. Paghiamo con carta di credito internazionale (Visa e Mastercard per esempio) e la nostra SIM è ufficialmente attiva.

Appena atterrati in UK, inseritela nel vostro device ed iniziate ad usufruirne. Per effettuare ricariche in UK, potete anche acquistare dei “voucher” nei principali market sparsi su tutto il territorio britannico (i voucher sono uguali e identici alle ricariche online nei tabacchini che facciamo in Italia). Se avete deciso di acquistare una Goodybag, sappiate che questa dura 30 giorni. Se dovete rimanere per più di 1 mese in UK, ricordate di effettuare una ricarica, altrimenti la SIM si disattiverà dopo 1 anno di inutilizzo e il numero verrà riassegnato ad altro utente.

Francesco Dattilo

Padova, Veneto, IT Writer e Blogger Tecnologia, Scienza, Innovazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.